Chi non ha mai sentito dire (e quanti di noi non hanno mai detto o pensato) che, in fin dei conti, imparare lo spagnolo è facile per un parlante italiano, perché le due lingue si assomigliano molto?

C’è chi arriva a dire che basta aggiungere una s alla fine della parole, e il gioco è fatto!

Vediamo allora quanto si assomigliano spagnolo e italiano, e cerchiamo di capire se noi abitanti del Bel Paese abbiamo davvero un qualche vantaggio nell’apprendimento della lengua española.

quanto-si-assomigliano-spagnolo-e-italiano-mosalingua

Quanto si assomigliano spagnolo e italiano

tasto spagnoloNon solo il senso comune, anche la linguistica parla di somiglianza lessicale, cioè il grado di affinità tra due lingue. Ci sono varie scale per misurare questo fenomeno: una delle più usate, quella creata dalla rivista di settore Ethnologue, si basa sulla comparazione di un set definito di parole, contando i punti di contatto e tenendo in considerazione forma e significato delle parole e noi la useremo per capire quanto si somigliano spagnolo e italiano.

Bisogna anche considerare che tutte le lingue indoeuropee, di cui fanno parte le lingue romanze come italiano, francese, spagnolo, portoghese e rumeno, ad esempio, hanno un’origine comune.

Partendo da queste rapide premesse, sfatiamo un primo mito: secondo Ethnologue, la somiglianza tra italiano e francese (89%) è maggiore di quella tra italiano e spagnolo (82%)!

Un altro concetto interessante è quello della mutua intelligibilità, cioè una relativa facilità con cui i parlanti di due lingue diverse possono capire l’uno la lingua dell’altro senza doverla apprendere. Questo si presenta soprattutto tra lingue appartenenti alla stessa famiglia, che prevedono un certo grado di somiglianza tra grammatica, vocabolario e pronuncia, facilitando l’intercomprensione.

L’intelligibilità può essere anche asimmetrica, quando la comprensione non avviene con la stessa facilità nei due sensi. Ad esempio, i parlanti spagnoli affermano di avere difficoltà a capire il portoghese (soprattutto parlato) mentre i parlanti portoghesi dichiarano di comprendere con molta facilità lo spagnolo. Anche nel comprendere l’italiano i parlanti spagnoli hanno maggior difficoltà di quanta sembrano averne gli italiani per comprendere lo spagnolo.

Manten la calma

Affinità non vuol dire facilità, ma i vantaggi vanno sfruttati

Condividendo la stessa origine, spagnolo e italiano condividono parole e strutture originarie della lingua latina. È qui che la mutua intelligibilità e questa stretta parentela ci possono trarre in inganno, scambiando l’affinità per una eccessiva facilità che ci porta a errori grossolani (il famigerato “basta aggiungere una s alla fine”) o ai falsi amici. Anzi, è quando le lingue sono più simili che a volte è più difficile impararle, proprio perché si fa affidamento su un intuito che spesso si rivela errato!

quanto-si-assomigliano-spagnolo-e-italiano-mosalingua
In effetti, non ha la faccia di qualcuno che vuole essere spalmato!

E magari ti ritrovi in un ristorante spagnolo a chiedere del burro e non capire perché il cameriere ti guarda strano… alle sue orecchie stai chiedendo un asino! E se una persona di invita a salir… è ora per te di uscire!

Quello che conta quindi è avere l’accortezza di non trasformare il vantaggio dell’affinità in uno svantaggio. Anzi, deve servirti a mantenere alta la motivazione: grazie a quanto si assomigliano spagnolo e italiano, ti basterà imparare poche parole ed espressioni per essere già in grado di comunicare in alcune semplici situazioni della vita quotidiana.

D’altra parte, nel 2012 lo spagnolo risulta essere la seconda lingua più parlata del mondo dopo il cinese, e anche una delle più utili per trovare lavoro e quindi vale davvero la pena apprendere questa bellissima lingua e sfruttare le somiglianze di una cultura simile alla nostra e, nonostante questo, tutta da scoprire.

Per aiutarti, ti lascio anche una lista dei 20 più comuni falsi amici in spagnolo.

 

20 falsos amigos dello spagnolo

  • aceite = olio
  • afamado = famoso
  • salir = uscire
  • arroz  = riso
  • buscar = cercare
  • cara = faccia
  • caldo = brodo
  • carta = lettera
  • guardar = conservare
  • habitaciòn = camera
  • largo = lungo
  • mesa = tavolo
  • pelo = capelli
  • pronto = presto
  • subir = salire
  • sufrir = subire
  • toalla = asciugamano
  • todavìa = ancora
  • vaso = bicchiere
  • viso = sottoveste

 

Se hai deciso di sfruttare le affinità tra italiano e spagnolo…

MosaLingua Business SpanishOra che sai quanto si assomigliano spagnolo e italiano sei pronto a lanciarti nello studio? Per aiutarti nell’apprendimento dello spagnolo niente di meglio dell’app MosaLingua per imparare il vocabolario e il 20% delle frasi che ti saranno utili nell’80% delle occasioni: MosaLingua Spagnolo.
Disponibile per iOS (iPhone e iPad), Android (smartphone e tablet) e Web (PC/MAC)