Vuoi imparare a contare in spagnolo? Ecco qui i numeri in spagnolo da 0 a 1 miliardo. Per ogni numero in spagnolo trovi anche l’ortografia e la trascrizione secondo l’alfabetico fonetico internazionale (API). Memorizzarli ti permetterà di usarli in numerose situazioni quotidiane…

numeri in spagnolo

I numeri spagnoli in generale

I numeri in spagnolo si dicono numero (singolare) e numeros (plurale). Il sistema numerico spagnolo è come quello italiano, ovvero utilizza le cifre arabe. Il che vuol dire che, per creare i numeri in spagnolo, non cambia granché rispetto a quello cui siamo abituati con l’italiano. A parte la pronuncia, che dovrai ovviamente memorizzare.

Numeri in spagnolo: da 0 a 10

Per i numeri spagnoli da 0 a 10, qui sotto trovi sia la corretta ortografia che la trascrizione secondo l’alfabeto fonetico internazionale (API) per aiutarti a imparare la pronuncia corretta. Conoscere questi numeri in spagnolo è fondamentale perché ti permette di costruire anche tutti gli altri.

italianospagnolopronuncia
zerocero /ˈsɛ.ɾo/
unouno/ˈu.no/
duedos/ˈdos/
tretres/ˈtɾes/
quattrocuatro/ˈkwa.tɾo/
cinquecinco/ˈsĩŋ.ko/
seiseis/ˈsei̯s/
settesiete/ˈsjɛ.te/
ottoocho/ˈo.ʧo/
novenueve/ˈnwe.βe/
diecidiez/ˈðjes/

Trucco: qui sotto hai uno schema riepilogativo dei numeri spagnoli da 1 a 20 che puoi scaricare e stampare.

i-numeri-in-spagnolo-da-0-a-1-miliardo-mosalingua

 

Numeri in spagnolo: da 10 a +100

Per i numeri in spagnolo successivi, procediamo con la scrittura in lettere e cifre. Da 11 a 29, ti consigliamo di impararli a memoria: hanno un’ortografia e una pronuncia specifica. Dopo il 30 invece, c’è un trucchetto per impararli più rapidamente (te lo sveliamo sotto).

  • 11 – once
  • 12 – doce
  • 13 – trece
  • 14 – catorce
  • 15 – quince
  • 16 – dieciséis -> attenzione all’accento sulla e
  • 17 – diecisiete
  • 18 – dieciocho
  • 19 – diecinueve
  • 20 – veinte
  • 21 – veintiuno
  • 22 – veintidós
  • 23 – veintitrés
  • 24 – veinticuatro
  • 25 – veinticinco
  • 26 – veintiséis
  • 27 – veintisiete
  • 28 – veintiocho
  • 29 – veintinueve
  • 30 – treinta
  • 31 – treinta y uno
  • 32 – treinta y dos
  • 33 – treinta y tres
  • 34 – treinta y cuatro
  • 35 – treinta y cinco
  • 36 – treinta y seis 
  • 37 – treinta y siete 
  • 38 – treinta y ocho
  • 39 – treinta y nueve
  • 40 – cuarenta
  • 50 – cincuenta
  • 60 – sesenta
  • 70 – setenta
  • 80 – ochenta
  • 90 – noventa
  • 100 – cien

Nota: per conoscere la pronuncia in spagnolo di questi numeri, puoi usare Google Translate e ascoltare la voce sintetica, oppure usare la nostra app per imparare lo spagnolo che ti dà la pronuncia audio registrata da parlanti nativi. È importante imparare la pronuncia insieme alla scrittura, così da non fare errori. 

Trucco: qui sotto c’è un altro schema riassuntivo con i numeri in spagnolo fino a 100 da stampare.

i-numeri-in-spagnolo-da-0-a-1-miliardo-mosalingua

 

Costruire i numeri in spagnolo

Come dicevamo prima, ti consigliamo di imparare le decine e le ventine a memoria perché hanno una scrittura e una pronuncia specifica. Detto questo, per contare in spagnolo da 30 a 100 basta scomporre i numeri in spagnolo:

  • inizi con le decine: treinta, cuarenta, cincuenta, sesenta, setenta, ochenta e noventa
  • fai l’unione con: y
  • e aggiungi un numero da 1 a 9 : uno, dos, tres, cuatro, cinco, seis, siete, ocho, nueve

Lo stesso schema vale per tutti i numeri. Quindi, una volta che padroneggi le cifre e le decine, sai contare in spagnolo! Per farti un esempio: 58 = cincuenta y ocho ; 64 = sesenta y cuatro ; 89 = ochenta y nueve

Vuoi esercitarti? Facile: puoi fare degli esercizi anche da solo, scrivendo e pronunciando i seguenti numeri in spagnolo (e non barare!): 13, 21, 36, 54, 68, 93. Verifica la loro ortografia con le immagini sopra.

Trucco: tra 10 e 29, la scrittura e la pronuncia sono specifiche ma se scomponi questi numeri vedrai che alla fine sono simili agli altri. È solo l’ortografia che cambia, per questioni inerenti la corretta pronuncia in spagnolo. Facciamo un esempio per capirci meglio: 18 si dice dieciocho cioè diez y ocho detto rapidamente. Altro esempio: 26 si dice veintiséis, cioè veinte y seis pronunciato velocemente. Si tratta di una tecnica di memorizzazione piuttosto semplice per ricordarli.

Formare le centinaia

Dopo 100 dirai:

  • 200 – doscientos
  • 300 – trescientos
  • 400 – cuatrocientos
  • 500 – quinientos
  • 600 – seiscientos
  • 700 – setecientos
  • 800 – ochocientos
  • 900 – novecientos

Come avrai visto, le centinaia di pronunciano come il nome del numero +”cientos“. Solo 500 ha una pronuncia diversa. E la loro formazione è simile a quella delle decine: quindi prima dirai il centinaio (dos, tres, cuatrocientos…) e poi il numero. Unica differenza, tra il centinaio e la decine non c’è niente (né la y o altro).

Vediamo altri esempi per chiarezza:

  • 289 si dice doscientos ochenta y nueve
  • 341 si dice tescientos cuarenta y uno 
  • 875 si dice ochocientos setenta y cinco 

Formare migliaia, milioni, miliardi

Come in italiano, e come per le centinaia, per formare i numeri dopo il mille si dice prima il numero da 1 a 9: un, dos, tres, cuatro, cinco, seis, siete, ocho, nueve + mil.

  • 1 000 – mil
  • 2 000 – dos mil
  • 3 000 – tres mil 
  • 4 000 – cuatro mil 
  • etc.

Identico per i milioni, che si usa appunto al plurale. E i miliardi? In spagnolo non esiste un termine specifico per il miliardo. Si dice semplicemente: mil millones.

  • 3 000 000 – tres millones
  • 4 000 000 – cuatro millones 
  • 5 000 000 – cinco millones 
  • etc

 

Ora sai come si formano i numeri in spagnolo, devi solo memorizzarli e, altro trucchetto, il sistema di ripetizione dilazionata è perfetto per questo 😉