A volte basta una parola per comunicare… Come nel caso dell’imperativo inglese, che ha una sola forma ed è semplicissimo. Ancora più facile dell’italiano in questo, ci sono pochissime cose da tenere a mente e le trovi tutte in questa nuova lezione del nostro speciale sulla grammatica inglese.

Ti ricordo che sul blog MosaLingua hai a disposizione la Guida completa alla Grammatica Inglese, utilissima!

imperativo inglese

 

Imperativo inglese: come si dà un ordine?

Per usare l’imperativo inglese e dare un ordine c’è una sola regola da sapere: devi usare il verbo all’infinito ma senza il to per un ordine affermativo oppure con l’ausiliare don’t se l’ordine è negativo.

Per farti capire meglio, ecco degli esempi:

  • Be quiet = to be quiet = Taci!
  • Finish your plate = to finish = to verbe infinitif = Finisci il tuo piatto
  • Don’t drink that, it’s toxic! = don’t + to verbe infinitif = Non lo bere, è tossico!
  • Drive to the next corner and turn right = Guida fino al prossimo angolo e gira a destra

Il verbo non cambia mai, non importa a chi ti rivolgi. Facilissimo, vero?

Da sapere: rafforzare l’ordine con le questions tag

Per rafforzare un ordine dato con l’imperativo inglese, si può usare una question tag dopo la frase all’imperativo, e che spesso sarà will you?can/could you?

Esempio: Try to not fall again, will you? = Cerca di non cadere più, d’accordo? (la question tag non va tradotta letteralmente)

Da sapere: rafforzare l’ordine con i pronomi personali

Proprio come in italiano, l’imperativo inglese di solito non si usa con un pronome. Però, se vuoi rafforzare l’ordine o essere sicuro che si capisca a chi ti stai rivolgendo, si utilizza un soggetto (solitamente you). Vediamo degli esempi:

  • You two come here, the rest of you sit down! = Voi due venite qui, gli altri seduti!
  • Don’t you eat that cake! = Non mangiare quella torta!

Per la negazione, il soggetto si mette tra l’ausiliare don’t e il verbo principale.

 

Come includersi nell’ordine o attenuarlo?

Se vuoi:

  • includere anche te stesso nell’ordine impartito o
  • attenuare un po’ il tono

utilizza let davanti al verbo all’imperativo inglese. Anche in questo caso, molto facile!  La forma più nota è il famoso let’s goLet’s è una forma familiare ed è l’abbreviazione di let us (formale). Spesso è usato per fornire un suggerimento da parte di chi parla (che è incluso).

Let me è usato per dare delle istruzioni/ordini a se stessi. Per indicare la terza persona si utilizzerà un altro pronome tra ‘let’ e il verbo (let him/her/them).

 

Esempi?

  • Let’s have a drink sometime! = Andiamo a bere una cosa uno di questi giorni! (l’uso di let’s indica che chi parla è incluso).
  • Let her be, will you? = Lasciala stare, ok?
  • Let me think = Fammi pensare
  • Let’s not study too much today, shall we? = Non studiamo troppo oggi, d’accordo?

 

Visto? Niente di complicato. Usare l’imperativo inglese è proprio un gioco da ragazzi. Rinfresca il resto delle lezioni di grammatica inglese con la nostra guida. E se vuoi approfondire e ampliare il tuo vocabolario inglese, scarica la nostra app MosaLingua Inglese.