Il tedesco non è noto per essere una lingua facile… Ma se stai iniziando a studiarlo, non demoralizzarti! Intanto con questo articoli puoi imparare i numeri in tedesco, comprese decine, centinaia, ordinali e prezzi in tedesco. Ti spieghiamo anche come usarli in ogni situazione.

numeri in tedesco

 

 

I numeri in tedesco da 1 a 20

Per imparare i numeri in tedesco, devi come prima cosa memorizzare i numeri da 1 a 20 (nella tabella qui sotto). Dopo che saprai contare fino a 20, la formazione degli altri numeri ti sembrerà più facile: si basa tutto sulla logica. Se però hai problemi a memorizzare le cose, ti consiglio di leggere questo articolo su come imparare il vocabolario efficacemente.

Qualche info da sapere:

  • Come vedrai sotto, la cosa più insolita dei numeri in tedesco è che le unità si dicono prima delle decine. Ad esempio, sechzehn letteralmente si traduce come “sei e dieci”.
  • Ad esclusione di 11 (elf) e 12 (zwolf) che sono irregolari, a partire dalle decine i numeri di formano così: unità + zhen (10).
  • Tutti i numeri in tedesco da 1 a un milione si scrivono come una sola parola, senza spazi né trattini.
  • E lo zero? Si dice null.

cifre in tedesco

 

I numeri in tedesco da 20 a 100

La prima cosa da sapere per formare i numeri in tedesco è che per dire le decine basta aggiungere –zig alla fine delle unità. Ad esempio, 4 = vier, 40 = vierzig, 5 = fünf, 50 = fünfzig… Per il 3 ci vuole una piccola aggiustatina: 3 = drei diventa 30 = dreißig. L’altra eccezione è il 20, che si dice zwanzig.

Anche in questo caso i numeri maggiori si creano con unità + decina, ma stavolta la struttura è la seguente:  numero (unità) + und + unità + zig. Vediamolo praticamente con degli esempi.

  • Per dire 53 : la struttura è drei (3, unità) + und + fünf (5 unità) + zig = dreiundfünfzig.
  • Per dire 26 invece lo schema è: sechs (6, unità) + und + zwanzig (20, l’unita delle decine ma irregolare) = sechsundzwanzig.

decine e centinaia in tedesco

 

I numeri ordinali in tedesco

Come in italiano, i numeri ordinali in tedesco sono quelli che seguono o indicano un ordine. Ad esempio, primo, secondo, terzo ecc. In tedesco, si formano con queste regole:

  • Per secondo e per tutti gli ordinali tra quarto e diciannovesimo: basta aggiungere la desinenza -te al numero. Quindi diremo zweite (secondo), vierte (quarto), fünfte (quinto) ecc
  • Per i numeri da ventesimo a centesimo, nonché millesimo,  milionesimo ecc, devi aggiungere la desinenza -ste al numero. Quindi diremo zwanzigste (ventesimo), vierzigste (quarantesimo)…
  • Invece, primo e terzo sono irregolari. Si dicono rispettivamente erste e dritte.

 

I prezzi in tedesco

Per le cifre in tedesco, si scrivono così:

  • 0,05 € –> fünf Cent
  • 2 € –> zwei Euro
  • 2,10 € –> zwei Euro zehn (Cent)

 

Declinazione dei numeri cardinali in tedesco

Se stai imparando il tedesco, hai già sentito parlare di declinazioni. E se invece no… Bene, se in italiano aggiungiamo desinenze diverse per genere e numero o per indicare i vari tempi verbali, il tedesco declina nomi, aggettivi e articoli tedeschi. Quindi anche i numeri hanno desinenze diverse, ma niente panico, non riguarda tutti i numeri in tedesco. Solo le cifre 1, 2 e 3 si declinano. Facile, no? Ed ecco come si fa.

 

Declinazione di 1 (eins)

  • Se 1 non è seguito da un nome, non si declina e si userà sempre nella forma “eins“. Esempio : Formel eins = formula uno (il nome è avanti)
  • Se 1 è seguito da un nome, la declinazione corrisponde all’articolo indeterminativo. Esempio: Ich habe eine Lampe = io ho una lampada.
  • Per il resto:
Maschile Femminile Neutro Plurale
Nominativo ein eine ein
Accusativo einen eine ein
Dativo einem einer einem
Genitivo  eines einer eines

Declinazione di 2 e 3

  • Se 2 o 3 non sono seguiti da un nome non si declinano e saranno sempre così:  zwei e drei.
  • Se 2 e 3 sono seguiti da un nome si declinano solo al genitivo, se non sono preceduti da un articolo: zweies, dreies, zweier et dreier.

 

E per i numeri in tedesco è tutto! Spero che l’articolo ti sia stato di aiuto e che contare in tedesco ora ti darà meno problemi. E se vuoi approfondire il tuo apprendimento della lingua, non perdere la nostra guida alla grammatica tedesca.