Per molte persone, imparare una lingua straniera sembra una missione impossibile! Le persone che parlano due o più  lingue sono spesso considerate supereroi, con qualche specie di super potere o dono.
D’altra parte, c’è chi definisce apprendere una lingua una cosa piuttosto facile e veloce. Allora, dov’è la verità?
È difficile imparare una lingua, o è facile e veloce come dicono alcuni?

 

difficile imparare una lingua

Cambio di prospettiva…

Il motivo per cui a molte persone risulta tanto difficile imparare una lingua straniera è che affrontano il processo di apprendimento nel modo sbagliato. A partire dai banchi di scuola, per imparare le lingue si usano gli stessi metodi delle altre materie accademiche, come geografia, storia o letteratura. Ma imparare una lingua è prima di tutto una competenza che dobbiamo sviluppare. In questo senso, imparare una lingua è più simile alla matematica e alle materie scientifiche, perché devi trasformare il tuo sapere teorico in competenze pratiche.

Ad esempio: risolvere problemi o manipolare i numeri della matematica è del tutto simile al combinare i mattoni di una lingua, cioè le parole, per trasformarle in frasi per l’apprendimento linguistico.

Se cambiamo questa prospettiva e capiamo che imparare una lingua è soprattutto una questione di pratica, allora sarà definitivamente più facile da fare.

3 motivi per cui è difficile imparare una lingua straniera

Ma siamo onesti: anche se questo cambio di prospettiva di aiuterà molto, non ti darà sicurezza e fluency dal giorno alla notte. La verità è che è piuttosto difficile imparare una lingua per la maggior parte di noi. Ecco 3 motivi per farti capire perché

1. Per imparare una lingua ci vuole tempo

Certo, dipende dai tuoi obiettivi… Diciamo però che vuoi raggiungere un livello intermedio-alto per lavorare e studiare all’estero. Questo processo prenderà almeno un anno, se parti da zero. Per le lingue difficili, tipo cinese o
russo, può durare vari anni. Tenere alto il tuo livello di motivazione per così tanto tempo è una vera sfida.

2. Una lingua straniera è per definizione sconosciuta!

Siamo abituati a parlare la nostra amata madrelingua senza il minimo sforzo, ma a un certo punto dovremo provare ad esprimere le nostre idee in una lingua che non ci è così familiare. Molti di noi non sono pronti ad accettare che ci può volere anche molto tempo per padroneggiare la lingua che stiamo studiando.

3. Per imparare una lingua devi parlare, e questo fa paura

Prima o poi, dovrai aprire la bocca e provare a parlare nella lingua che stai imparando. All’inizio, percepirai che ti manca il vocabolario, che esiti un sacco e… sorpresa: non capisci tutto quello che senti. Per molte persone questo può essere molto spaventoso. Le fa sentire imbarazzate o anche sciocche. Chi studia una lingua deve superare una varietà di ostacoli, come il perfezionismo, la timidezza, la mancanza di sicurezza, la paura di essere giudicati ecc.

Okay, quindi sì, può essere complicato o difficile imparare una lingua ma ciò non significa che non puoi farlo, o che ti servono i superpoteri o dei doni speciali per riuscirci. Quello che davvero ti serve è una buona dose di motivazione, un po’ di organizzazione per studiare con regolarità, un bel po’ di pazienza e dei metodi e strumenti efficaci per raggiungere dei risultati il più velocemente possibile.

E 3 motivi per cui invece è FACILE imparare una lingua

Avendo già imparato varie lingue della stessa famiglia linguistica, un po’ avevo dimenticato le difficoltà e le sfide che un principiante affronta. Poi però ho iniziato a studiare il tedesco e per la prima volta in molti anni ho sentito quanto è brutto non capire la persona con cui sto parlando, o la sensazione che ci sono tantissime parole e frasi che non conosco. Quindi, se ora stai faticando, so come ti senti. Ma imparare una lingua oggi è più facile che mai.Ora ti do 3 motivi per cui imparare una lingua è davvero più facile di quel che pensi.

1. Ampia scelta di metodi di apprendimento

Primissima cosa: oggi abbiamo tante opzioni. Podcast, app mobili, corsi online, materiali gratuti… Devi solo trovare la risorsa più adatta ai tuoi bisogni. E la tecnologia ha reso l’apprendimento linguistico più efficace, perché oggi possiamo usare smartphone e computer 0 per memorizzare nuove parole più velocemente. Ad esempio, usando il Sistema di Ripetizione Dilazionata.

2. Nessun bisogno di viaggiare per praticare la lingua

Quando ho iniziato a imparare le lingue da solo, l’unico modo di praticarle oralmente era viaggiare o trasferirsi in un’altra città. Skype esisteva, ma era difficile trovare un partner linguistico. Oggi ci sono tantissimi servizi che uniscono le persone con obiettivi simili, quindi puoi praticare parlando dalla comodità di casa tua.

Inoltre, è molto facile guardare film nella lingua che studi, o leggere i giornali di qualsiasi parte del mondo. Puoi lavorare su varie competenze linguistiche senza sprecare tempo o spendere un centesimo. Il che mi porta al terzo motivo…

3. Imparare una lingua non costa molto

Imparare una lingua è diventano economico come non mai. Molte risorse sono gratis o almeno economiche abbastanza da essere accessibili e puoi usarle quando e dove vuoi. Non devi spostare dall’altra parte della città per andare a lezione di lingua, e non ti serve prenotare un certo orario ogni settimana per fare pratica. È tutto a portata di mano. E qualunque momento è buono per esercitarsi.

In un altro articolo su quanto tempo ci vuole per imparare una lingua, ho spiegato che capire quanto può essere difficile imparare una lingua dipende soprattutto dai tuoi obiettivi, dalla tua disponibilità, dalla lingua che scegli e da quanta motivazione hai.

In conclusione, è facile o difficile imparare una lingua? Beh, non è facilissimo ma nemmeno così difficile… la risposta, come spesso accade, sta un po’ nel mezzo. Ma non ho dubbi che oggi tutti, e dico davvero tutti, possono imparare una o più lingue.

I trucchi di Luca in video

Se non hai molto tempo ora per leggere bene l’articolo, trovi tutti i trucchi anche in video: Luca infatti ha registrato un video in inglese disponibile sul nostro canale YouTube. Se hai difficoltà a capire, puoi attivare i sottotitoli in italiano (o in altre lingue) tramite l’icona dell’ingranaggio in basso a destra. Puoi anche ridurre la velocità del video, se vuoi. Buona visione!

Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube