Studio, lavoro, famiglia… Di solito le nostre giornate sono belle piene. E allora, come si può trovare il tempo di imparare una lingua? Aggiungere l’ennesima attività alla tua routine quotidiana potrebbe sembrarti oltre le tue possibilità. E invece… tutto è possibile! Con un po’ di organizzazione, di pazienza e di metodo, si riescono a fare un sacco di cose. Oggi Luca ti dà ben 5 trucchi per aiutarti a fare spazio nelle tue giornate già cariche.

trovare il tempo

 

5 Trucchi per trovare il tempo di imparare una lingua

Una domanda che mi fanno spesso è: “Come trovi il tempo per studiare le lingue?”, soprattutto quando spiego che nonostante un lavoro impegnativo, una moglie fantastica e due figli, per non parlare dei miei tanti interessi, studio le lingue ogni singolo giorno. Quindi, se stai avendo problemi a trovare il tempo per studiare, o se pensi di essere troppo impegnato per imparare una lingua, troverai dei trucchi efficaci per risolvere i tuoi problemi e trovare il tempo sul serio.

1. Definisci le tue priorità

È tutta una questione di priorità. Passo del tempo a studiare le lingue perché è una delle mie priorità. So che il mio tempo è limitato quindi riferisco concentrarmi sulle attività che sono davvero importanti per me.

Posso stare un giorno senza TV, social media o videogiochi ma… non praticare le lingue? Impossibile! Ecco un consiglio di cuore: Scrivi le tue priorità e guarda la lista tutte le mattine. In questo modo sarai sicuro di non farti distrarre da altre attività meno importanti.

2. Impara a prevedere i tempi

Tante persone si lamentano di continuo dicendo di non avere il tempo di fare qualcosa. Anche se sicuramente è un sentimento condivisibile, la mia risposta è sempre: impara a creare tempo! Il tempo è lo stesso per tutti, che tu sia in Africa, in Asia, in Europa, in campagna o nel centro di una metropoli. Sono sempre 24 ore, 1440 minuti. Certe persone fanno 10 volte le cose che ad altre riescono nello stesso lasso di tempo. E come fanno? Non è un segreto: si prendono il tempo di farlo. Sei il padrone della tua giornata; è così semplice: devi trovare il tempo di imparare una lingua, tutto qui!

Crea una gerarchia delle tue attività e scegli tu come trascorrere le tue preziose e limitate ore ogni giorno. È quindi importante che sia un’azione giornaliera. Per riuscirci, non c’è niente di meglio che prendere la tua agenda di carta o elettronica e dedicare alcuni periodi di tempo alle attività che ti interessano, come imparare le lingue. Non c’è bisogno di studiare in modo serissimo per tante ore al giorno, dai un’occhiata al nostro metodo, basato sull’apprendimento di una lingua in sessioni brevi (10-15 minuti al giorno).

Ci sono molti modi per trovare il tempo, e uno di questi è sicuramente evitare le distrazioni.

3. Evita le distrazioni!

Un altro modo per trovare il tempo, che va di pari passo col precedente, ed è evitare le attività che danno immediata gratificazione ma non ti lasciano niente nel lungo periodo. Sì, sto parlando dei social media e della TV ad esempio… Parliamo di Facebook, Instagram & co.: uno studio recente condotto da GlobalWebIndex rivela che in media passiamo due ore e 22 minuti ogni giorno su queste piattaforme. 142 minuti della tua giornata a mettere like a gattini o guardare le foto dei tuoi “amici”… pazzesco, vero? E se aggiungiamo la televisione, molte persone guardando almeno 3 ore di tv ogni giorno.

Non pensi di potere prendere giusto 10-15 minuti al giorno per fare qualcosa che potrebbe cambiare la tua vita, come imparare una nuova lingua? E se sei un inguaribile drogato di social media, allora guarda uno degli ultimi video della mia collega Lize che spiega come trasformare queste piattaforme in risorse di apprendimento.

4. Svegliati un po’ prima

In un altro video, “My Language Miracle Morning“, parlavo della mia abitudine di svegliarmi piuttosto presto ogni giorno per passare del tempo a fare le cose che amo, come l’apprendimento linguistico. Se davvero non hai tempo (e non stai sui social media, non guardi la TV o altre distrazioni), allora questa potrebbe essere una buona soluzione per te.

Tranquillo, non c’è bisogno di mettere la sveglia alle 5 del mattino: svegliarsi anche solo 20 minuti prima del solito può darti abbastanza tempo da praticare o imparare una lingua. Ciò avrà altre 2 conseguenze positive:

  • che tu sia un animale notturno o mattutino, il tuo cervello è più fresco e meno distratto la mattina, quindi le tue sessioni di studio saranno anche più efficaci;
  • iniziando la tua giornata con una breve sessione di studio, le interruzioni, le distrazioni e la fatica saranno probabilmente meno presenti. Non dovrai preoccuparti di dover smettere per qualcosa, visto che è la prima cosa che fai.

5. Usa i tempi “morti”

Può sembrare ovvio, ma se inizi a osservare le persone, noterai che molte non sfruttano al massimo il tempo passato in fila o sui mezzi. In un modo o nell’altro, abbiamo sempre momenti in cui perdiamo tempo: aspettare per una visita dal dottore, stare in fila in banca, andare o tornare da lavoro… Se sommi tutti questi tempi “morti”, probabilmente ti renderai conto che non è così difficile trovare il tempo di fare cose produttive come leggere dei libri o imparare le lingue, visto che puoi recuperarlo da lì.

Lo smartphone può diventare il tuo migliore amico in questi momenti della giornata: con un paio di click puoi guardare un video nella lingua che studi o imparare delle parole usando la tua app preferita (che spero proprio sia MosaLingua!). Quindi, approfitta dei tempi morti per:

  • ascoltare la radio o canzoni in lingua quando sei in macchina, sui mezzi, mentre fai sport
  • leggere giornali o libri sui mezzi, in bagno
  • memorizzare un po’ di vocabolario o rivedere la grammatica mentre sei in sala d’attesa o in bagno
  • guardare un film o un breve video in VO la sere, per rilassarti

Scegli tu, in base alle tue situazioni giornaliere e ai tuoi obiettivi  😉

Riassumiamo?

Per riepilogare, ecco i miei consigli per trovare il tempo di imparare una lingua:

  1. Definisci le tue priorità e assicurati che l’apprendimento di una lingua sia una di queste.
  2. Impara a riservare del tempo allo studio, pianificando la tua giornata e decidendo consapevolmente come vuoi usare il tuo prezioso tempo.
  3. Evita le distrazioni e le attività con un impatto positivo basso.
  4. Alzati un po’ prima e dedica 10-15 minuti al giorno alle tue sessioni di apprendimento. Nel lungo periodo ciò farà una differenza significativa.
  5. Usa i tempi morti per praticare la lingua, invece di sprecarli.

Come sempre, i nostri consigli sono inutili se non li metti in atto. Prova a seguirne uno o due, e vedrai che funzionano davvero! Ti sorprenderà constatare quanto cambierà la qualità del tuo apprendimento e della tua vita, in mood rapido e radicale.

Ti lascio degli articoli collegati a questo tema, che possono darti altri consigli per migliorare il tuo apprendimento delle lingue. Clicca sul titolo per leggere:

Video : Come trovare il tempo per imparare le lingue?

Se hai qualche minuto mentre aspetti il tuo turno alla posta, guarda il video qui sotto con tutti i trucchi che abbiamo appena presentato. Il video è in inglese ma puoi attivare i sottotitoli in varie lingue, italiano incluso, con la rotella dell’ingranaggio a destra.

Non esitare a iscriverti al nostro canale MosaLingua: ci troverai tantissimi altri video.

A presto e buon apprendimento!