Soprattutto all’inizio, buona parte del lavoro di apprendimento di una lingua è memorizzare e ricordare nuove parole e frasi. E non sempre è un lavoro facile, vero? Per questo bisogna essere smart e trovare soluzioni per migliorare la memoria. Ad esempio, usare un’app come MosaLingua, basata sul Sistema di Ripetizione Dilazionata aiuta 😉 Intanto, ascolta Cédric e i suoi 3 consigli facili ed efficaci per migliorare la memoria quando impari una lingua.

migliorare la memoria

 

3 trucchi per migliorare la memoria quando impari una lingua

In quanto studente di una lingua, proprio come te, questo argomento è estremamente importante per me. Considerando la quantità di informazioni nuove che devi memorizzare, delle buone capacità di memoria sono fondamentali per avere successo. Il fatto è che la maggior parte di noi ha molte difficoltà nel ricordare espressioni, anche quelle viste tante volte prima. E poi sembra che le dimentichiamo sempre nei momenti in cui ci servono di più!

Probabilmente sai che la memoria è come un muscolo e devi esercitarlo per renderlo più forte. Ma come si fa all’atto pratico questa cosa? Come migliorare la memoria? Ci sono dei maghi della memoria che raggiungono traguardi fantastici ma per fortuna non sono timidi nel condividere i loro trucchi anche con “il resto di noi”. Certo, ci vuole un po’ di allenamento per raggiungere il loro livello ma ci sono delle tecniche che puoi iniziare ad applicare subito per vedere le tue capacità mnemoniche partire a razzo!

1. Associa delle emozioni ai tuoi ricordi

Perché ricordi la laurea o il tuo matrimonio così vividamente ma dimentichi quello che hai fatto pochi giorni fa? Di sicuro è grazie alla felicità che hai sentito in quei momenti in particolare; le forti emozioni fanno spiccare i giorni dalla griglia quotidiana. Messo così può sembrare un po’ semplicistico, ma è la perfetta illustrazione del potere delle emozioni nel processo di memorizzazione. Siamo tutti creature emotive, e questo dà forma ai nostri comportamenti, alla nostra comunicazione, alle attività… e ai nostri ricordi!

Quindi aggiungere una dimensione emotiva al contenuto che stai imparando è un modo efficace per assicurarti di non dimenticare quello che stai assimilando adesso. La buona notizia è che applicare questa tecnica all’apprendimento delle lingue è molto più facile rispetto ad esempio la matematica. Diciamo che sto imparando la parola spagnola per “arancia”, che è naranja. Un po’ difficile, vero? In questo caso, immaginerò una scena della mia infanzia, quando con i miei fratelli e sorelle facevamo una guerra di bucce di arancia dopo cena. Quindi mi immagino pronto a tirare un grosso pezzo di buccia d’arancia in faccia a mio fratello urlando un grido di battaglia: naran-HA! Questo è uno dei miei ricordi più cari, e associarvi delle parole ha davvero potenziato la facilità con cui le imparo.

Fai lo stesso mentre impari o rivedi una parola, rimarrà scolpita nella tua memoria! Puoi associare ogni tipo di storia al tuo apprendimento, reale o inventata. La chiave per migliorare la memoria è che dovrebbe portare una forte emozione, positiva o negativa.

 

2. Usa il potere della visualizzazione

La visione è il più importante dei nostri sensi, poiché noi umani ci abbiamo fatto molto affidamento per sopravvivere e per l’evoluzione della specie. Di conseguenza, processiamo la maggior parte delle informazioni tramite le pupille. Succede anche quando stiamo memorizzando nuove espressioni in una lingua straniera! Abbiamo ricordi associati ad ognuno dei nostri sensi, quindi puoi immaginare che i ricordi visivi sono i più facili da richiamare, perché hai usato il senso più importante per crearli. Il trucco è affidarti alla visione il più possible quando impari nuove espressioni.

Ora, ecco la domanda: Come si visualizza una parola? Ti racconto come ricordo la parola “pompiere” in spagnolo. La parola in questione è bombero. Ce ne vuole da pompiere, vero? Però c’è una parte della parola che riconosco: “bomb-”, ed è qualcosa con cui posso lavorare. Visto che ho un certo interesse nei film d’azione, ho immaginato un pompiere che salta al suolo mentre una BOMBA esplode alle sue spalle. Potente abbastanza aper me da non dimenticare la parola. Ok, magari è un po’ tirata, ma è proprio così che non dimenticherai più la parola.

 

3. Diversifica il tuo apprendimento

Abbiamo appena visto come la visualizzazione potenzia le capacità di memoria, ma non è affatto l’unico strumento a tua disposizione! Anzi, ci sono molti modi per imparare nuove informazioni e migliorare la memoria e alcuni sono più efficaci di quel che penseresti!

C’è una gerarchia dei modi di imparare, in base al loro valore di ricordo. Ogni modo di apprendimento ha una percentuale di persistenza del ricordo. Ad esempio, non si ricorda molti di quello che si ascolta durante una lezione (ti tornano in mente ricordi dei giorni di liceo?). Invece, parlare di quello che impari è incredibilmente utile. Ma anche dare lezioni ad altri! Anche che le risorse audio e visive sono più efficienti.

La chiave è incorporare tutti questi stili di studio nella tua pratica, secondo il tuo tempo e la tua disponibilità. Se hai la possibilità di interagire con dei nativi o anche con altri che stanno imparando la lingua, ciò avrà un impatto enorme sulla tua capacità di ricordare nuove informazioni. Ad esempio, mi piace molto passare tempo sui forum per chi studia le lingue su siti come Reddit o Quora, dove posso fare domande o dare risposte ad altri amanti delle lingue. Ciò mi ha davvero aiutato a ricordare regole grammaticali che altrimenti avrei trovato troppo difficili.

 

BONUS per migliorare la memoria: Esercitati prima di andare a letto

Un ultimo trucco prima di salutarci: fai la tua attività di studio proprio prima di andare a dormire! Numerosi studi hanno mostrato che non solo abbiamo bisogno di avere distrazioni minime mentre impariamo, ma pure che otteniamo risultati migliori quando possiamo riposarci un po’ dopo, così che il cervello riesca ad immagazzinare tutto quello che abbiamo imparato nella nostra memoria a lungo termine. Quindi la prossima volta che ti infili a letto, fai una sessione di apprendimento con la tua app MosaLingua invece di latte e biscotti!

Ovviamente ci sono molte altre tecniche per potenziare e migliorare la memoria. Dai un’occhiata anche ad un altro nostro video, registrato da Abbe, in cui ti dà i suoi migliori trucchi per ricordare parole e frasi in una lingua straniera. E ricordati anche che avere un’alimentazione e uno stile di vita sani fa tantissimo per la memoria!

Video : Trucchi e consigli per migliorare la memoria

Per non dimenticare di… ricordare, sul nostro canale c’è anche il video di Cédric con tutti i trucchi per migliorare la memoria che abbiamo appena visto insieme. Il video è in inglese ma puoi attivare i sottotitoli in varie lingue, italiano incluso, con la rotella dell’ingranaggio a destra. Se preferisci, guardalo qui sotto:

Non esitare a iscriverti al nostro canale MosaLingua: ci troverai tantissimi altri video.

A presto e buon apprendimento!