Credits : Creative Commons “German-flag” di tjuel

Con la Germania sempre più grande protagonista dell’economia europea, la lingua tedesca assume una rinnovata importanza per il mondo del lavoro. Lo hanno capito in tanti nel nostro paese e non è un caso che nell’ultimo anno il numero delle persone che si dedicano allo studio del tedesco sia aumentato del 18% (dati Goethe Institut). In questo articolo, indicheremo le principali ragioni per le quali imparare la lingua tedesca potrà realmente aiutarti per trovare lavoro e migliorare la tua situazione professionale.

1. La Germania è il nostro primo partner commerciale

Secondo i dati del Ministero degli affari esteri, il 15% delle nostre importazioni proviene dalla produzione tedesca e allo stesso tempo la Germania resta il paese verso il quale esportiamo di più i prodotti “made in Italy”. Migliaia di aziende italiane effettuano scambi non solo con la Germania ma anche con le vicine Austria e Svizzera. È evidente che per queste imprese la conoscenza della lingue tedesca abbia assunto un’importanza fondamentale diventato uno dei criteri fondamentali in fase di assunzione. Secondo i dati della camera di commercio, il tedesco è, infatti, la lingua straniera più richiesta nel nostro paese dopo l’inglese.

2. In Italia esistono 2000 aziende a capitale tedesco

Mercedes, Bosch, BMW, Lufthansa…dei marchi che fanno sognare tanti di noi. Circa 170 000 italiani lavorano in una delle 2000 aziende a capitale tedesco aventi sedi o filiali in Italia. Se la conoscenza del tedesco non è fondamentale per lavorare in queste imprese, è chiaro che parlarlo può aprire un ventaglio enorme di possibilità. Spesso i posti di lavoro più interessanti e con maggiori responsabilità si trovano nell’ambito della casa madre in Germania oppure prevedono scambi frequenti con il mercato tedesco. Se un’opportunità di promozione o trasferimento si dovesse presentare ed esempio per un manager o un tecnico, le persone che parlano tedesco avrebbero già dall’inizio un grande vantaggio. Lo stesso discorso vale in fase di selezione del personale, perché un candidato che parla tedesco potrà lavorare su un numero più grande di progetti o vedersi proporre un trasferimento negli headquarters.
Per non dimenticare che anche se deciderai di vivere in altri paesi come Francia, Stati Uniti o Inghilterra, sapere il tedesco potrà aiutarti per accedere a tantissimi posti di lavoro.

3. Il tedesco è la lingua più parlata d’Europa

90 milioni di persone nel mondo parlano il tedesco che è, inoltre, l’idioma più parlato in Europa come lingua madre. In effetti, oltre alla Germania, il tedesco è lingua ufficiale in Austria, Svizzera, Lussemburgo, Belgio, Liechtenstein e nel nostro Trentino Alto Adige. Parlare tedesco ti darà, quindi, la possibilità di comunicare ed effettuare scambi commerciali con milioni di persone in Europa e nel mondo.

4. La Germania è la prima economia d’Europa e la terza a livello mondiale

Campione assoluto delle esportazioni, il gigante tedesco vende i suoi prodotti ovunque nel mondo : un dato di fatto per cui oggi un lavoro su 4 in questo paese dipende dall’export e moltissime imprese hanno costruito le proprie fortune economiche proprio grazie al peso ottenuto nei mercati esteri. Il mondo economico parlerà sempre di più in tedesco e conoscere questa lingua sarà sempre più importante per trovare lavoro e fare carriera. La Germania e la Svizzera offrono, inoltre, degli standard di vita e degli stipendi molto più alti rispetto all’Italia: parlare tedesco sarà fondamentale se un giorno deciderai di trasferirti in questi paesi.

5. I tedeschi sono i maggiori turisti a livello mondiale

Se vuoi lavorare nel settore del turismo (alberghi, agenzie di viaggi, compagnie aeree o di auto-noleggio), parlare tedesco potrà aiutarti moltissimo. I tedeschi sono noti per la loro capacità di visitare mete straniere e spendere migliaia di euro durante le circa 6 settimane di vacanze di cui possono disporre (e poi dicono che pensano solo a lavorare! ;). Da anni, nelle nostre statistiche i tedeschi primeggiano come nazionalità più rappresentata tra i visitatori del nostro paese ma anche di altre mete popolari quali Grecia, Spagna, Portogallo, Francia e Usa.

6. Il tedesco è la lingua della scienza, della ricerca e dell’innovazione

Da sempre grande innovatore, il popolo tedesco ha saputo costruirsi una solida reputazione nell’ambito della ricerca e della scienza. Il tedesco è una lingua fondamentale per lo studio e la ricerca universitaria negli ambiti più disparati e basta considerare un solo dato per rendersene conto: si stima che il 10% dei libri stampati nel mondo siano scritti in tedesco (ossia circa 80 mila libri all’anno). Lo sforzo continuo verso al ricerca e l’innovazione si traduce non solo in pubblicazioni ma anche in scoperte e prodotti : non a caso, la Germania è terza nella graduatoria delle domande di brevetto a livello mondiale. Conoscere il tedesco può quindi rivelarsi utilissimo per chi lavora o vuole lavorare nel mondo universitario o della tecnologia.

7. I domini internet tedeschi sono i più numerosi dopo quelli dei paesi di lingua inglese

Con i suoi 8 milioni di domini internet, la Germania è ormai protagonista anche del web! Si calcola che i domini in .de siano al secondo posto dopo i siti in .com (la Germania batte persino l’Inghilterra con i suoi .uk). La potenza tedesca si manifesta, quindi, anche attraverso la presenza di un enorme molte di contenuto in lingua tedesca su internet. Avere accesso a tali contenuti, può essere un grandissimo vantaggio sia durante gli anni di studio per prepararsi al mondo del lavoro sia per chi già lavora e vuole tenersi aggiornato e crescere a livello professionale.

Allora sei convinto/a? Non preoccuparti: il tedesco non è cosi difficile come si pensa

Se sei convinto/a dell’utilità del tedesco, ma hai paura di non riuscire ad impararlo, sappi che il tedesco non è poi cosi difficile come lo descrivono alcuni. Se è vero che lo studio del tedesco è abbastanza impegnativo, sappi che :

  • il tedesco ha radici simili a quelle dell’inglese, quindi se conosci un po’ questa lingua, noterai delle similitudini a livello di grammatica e vocabolario
  • il tedesco è una lingua estremamente logica che ha pochissime eccezioni
  • la fonetica tedesca è molto semplice perché il tedesco si legge come si scrive (basta conoscere pochissime regole)

Come imparare il tedesco?

MosaLingua-TedescoOK, sono riuscito a convincerti ma ti starai chiedendo come passare all’azione, quale metodo usare, insomma in soldoni come fare.
Il mio consiglio è come sempre di concentrarsi sull’apprendimento del vocabolario all’inizio per cominciare a praticare appena possibile e di approfondire in seguito la grammatica.
Per una veloce iniziazione alla lingua tedesca, il mio consiglio (disinteressato) 😉 è provare la nostra applicazione iPhone MosaLingua Tedesco che per pochi euro permette di apprendere un grande numero di vocaboli e frasi utili in qualche mese se usata regolarmente.

Scarica MosaLingua Tedesco
sul tuo telefonino adesso !

available-appstore small

android-app-on-google-play

In seguito potrai iniziare a praticare (gratis su internet come spieghiamo in questo articolo oppure parlando con un’insegnante madrelingua), esporti tantissimo alla lingua per familiarizzare (televisione, giornali, film e musica in lingua tedesca) ed infine, quando ne sentirai il bisogno, potrai studiare un po’ di grammatica per fissare i concetti appresi.

Per approfondire il tema dell’articolo: dossier informativo dal titolo “perché studiare il tedesco” con statistiche, dati ed articoli utilissimi.