Hai bisogno di esprimerti allo scritto in inglese o in un’altra lingua?

In effetti, anche se quando si parla dell’apprendimento delle lingue si ha la tendenza a pensare soprattutto all’orale, qualcuno di noi può sentire la necessità di comunicare anche per scritto (per lavoro ma anche nella vita di tutti i giorni).

In questo articolo ti presentiamo 4 strumenti che ti faciliteranno la vita per imparare a scrivere in inglese, spagnolo, tedesco, francese e portoghese brasiliano (e anche in altre lingue).

4 strumenti formidabili per imparare a scrivere in inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese brasiliano 

1) Le applicazioni MosaLingua (con la nuova tappa di apprendimento “Scrittura”)

MosaLingua iconLe nostre applicazioni da sempre si concentrano sulla lingua parlata ma con l’ultimo aggiornamento (v. 6.5) abbiamo introdotto una nuova tappa di apprendimento per permetterti  di imparare e memorizzare come scrivere una parola o una frase.

La tappa scrittura ti chiederà sia di scrivere la parola o la frase utilizzando una tastiera aleatoria sia di mettere nel giusto ordine una serie di parole affinché la frase sia corretta.

 

 

imparare a scrivere in inglese con l'app MosaLingua                  imparare a scrivere in inglese con MosaLingua

Questa nuova funzionalità sarà via via arricchita in futuro per aiutare ancora di più chi desidera migliorare allo scritto.

Disponibile per apprendere l’inglese, lo spagnolo, il tedesco, il  portoghese brasiliano, il francese e l’italiano.

 

2) La comunità di iTalki

Il principio alla base del sito iTalki (la sezione Quaderni della community è quella cui facciamo riferimento ora) è molto semplice: puoi proporre i tuoi scritti a una comunità di parlanti nativi che li correggerà gratuitamente.

Questo ti permetterà di notare gli errori e di migliorare grazie ai consigli dei membri del sito. L’iscrizione è gratuita e potrai anche aiutare delle persone che stanno imparando l’italiano (lo scambio gratuito è uno dei pilastri di iTalki)

 

 

3) Il correttore ortografico del tuo browser (Chrome, Firefox…)

Lo utilizziamo spesso per le correzioni nella nostra lingua materna, ma basta installare il dizionario della lingua che stiamo imparando e scegliere le buone impostazioni del correttore ortografico per ottenere uno strumento formidabile per migliorare allo scritto.

Il segreto è di non limitarsi a passare il correttore sulla nostra e-mail, per esempio, ma sfruttarlo per memorizzare la forma corretta della parola per evitare l’errore la prossima volta.

Per esempio, se scriviamo male la parola inglese misunderstanding (malinteso) in un’e-mail, il correttore sottolinea questa parola e ci suggerisce la buona ortografia (clicca il tasto destro sulla parola sottolineata):

 

gmail correttore - imparare a scrivere in inglese

Così possiamo notare e correggere l’errore. E se vuoi spingerti oltre, puoi cercare la parola nell’applicazione MosaLingua e aggiungerla nella tua lista d’apprendimento per memorizzarla!

 

Per aggiungere il correttore nel tuo browser e impostarlo bene, ecco dei link utili:

4) La chat internazionale dell’applicazione Hello Talk

HelloTalk - imparare a scrivere in inglese

Hello Talk ti permette di chattare in modo semplice con dei parlanti nativi usando il tuo smartphone.

L’applicazione è una specie di “What’s up” dedicato allo scambio linguistico.  Puoi chattare con dei parlanti nativi nella lingua che stai imparando: questo ti permetterà di migliorare allo scritto (scrivendo ma anche leggendo le risposte del tuo corrispondente).

E se installi un correttore ortografico sul tuo smartphone o sul tablet, potrai anche combinare Hello Talk con lo strumento n. 3 di questo articolo!