Come diciamo spesso sul blog MosaLingua, il modo migliore per imparare una lingua è cominciare a parlarla il prima possibile. Ma non si ha sempre la possibilità di andare ogni week-end a Londra oppure ogni mese in Spagna e allora per trovare delle persone con cui parlare si possono cercare dei corrispondenti su Internet.

Sono convinto (come tutti in MosaLingua) della qualità e dell’efficacia dei corsi di conversazione su Internet per apprendere una lingua. Personalmente, fra i tanti servizi disponibili, il mio preferito è di gran lunga Italki, una piattaforma che permette di seguire dei corsi di lingua online con un professore o un tutor (una persona non laureata) o di fare degli scambi gratuiti.

MosaLingua è molto utile, ma non è l’unica soluzione per imparare una lingua, perché niente può sostituire il fatto di buttarsi e cominciare a parlare la lingua che si sta studiando. Non aspettare di essere pronto, non lo sarai mai! Ti sentivi pronto a parlare inglese dopo averlo studiato 8 anni alle medie e alle superiori? Io no! Sono più di sei mesi che utilizzo regolarmente Italki, ho seguito dei corsi di turco, russo e tedesco e ho insegnato il francese a decine di persone nel mondo (sempre dal mio computer). Comincio a conoscere bene Italki  e penso che sarebbe interessante raccontare le 3 cose più importanti che ho imparato grazie a queste esperienze. La mia esperienza è simile a quella di molti altri utilizzatori, ecco perché mi permetto di chiamarle “le regole d’oro”!

 

I. Prenotare e pagare un corso di conversazione è la più grande motivazione.

3-consigli-preziosi-per-sfruttare-appieno-i-corsi-di-conversazione-su-internet-mosalingua

Ho passato molti anni a testare differenti approcci per apprendere una lingua e la maggior parte delle volte mi sono scoraggiato velocemente, oppure ho avuto grossi problemi di costanza. Perché? Semplicemente perché nessuno mi obbligava a fare quello che avevo deciso di fare. La motivazione è una risorsa rara e difficile da controllare. Seguire dei corsi (sia dal vero che online) ti dà un impegno.
1- Abbiamo fissato un appuntamento con qualcuno, sarebbe maleducato non presentarsi.
2- Abbiamo pagato e se non seguiamo il corso il professore perderà tempo e denaro.

Do regolarmente dei corsi di lingua da 4 mesi su Italki e ho avuto degli studenti che parlavano correntemente la lingua e che seguivano con me dei corsi di conversazione. Ho chiesto loro perché seguissero dei corsi invece di fare semplicemente degli scambi gratuiti. Del resto, ci sono tanti italiani che vogliono imparare l’inglese! Mi hanno tutti risposto che, semplicemente, se non avessero pagato, prendendo un impegno serio con qualcuno, non sarebbero andati al corso.

All’inizio su Italki cercavo dei corrispondenti per fare degli scambi: ho trovato un sacco di gente super motivata e ho pianificato molte conversazioni per il week-end. E quando il week-end è arrivato, nessuno poteva più. E io nemmeno! Non avevo nessuna motivazione (contrariamente al momento in cui avevo proposto lo scambio). Adesso non perdo più tempo, prenoto un pacchetto di lezioni (un gruppo di 5 corsi, costa meno e ti obbliga a fare almeno 5 lezioni) con un tutor o un professore e non bigio!

Una ragione in più, i prezzi su Italki sono generalmente dalle due alle tre volte meno cari di quelli con un professore di lingua che potete trovare in Italia, per livelli di qualificazione uguali o superiori.

E io non mi sono mai pentito nemmeno di un centesimo per i corsi online!

 

II. Scegli un professore in base alle sue competenze, ma anche in base al feeling !

3-consigli-preziosi-per-sfruttare-appieno-i-corsi-di-conversazione-su-internet-mosalingua

È un punto indispensabile. Se vuoi avere voglia di seguire il corso, la connessione emotiva con il professore è molto importante.

Ho trovato dei professori molto qualificati a dei prezzi irrisori, ma non ho continuato con loro semplicemente perché non c’era un buon feeling. Non è una cosa contro di loro, del resto non tutti siamo compatibili. Invece, adoro seguire i corsi di tedesco e di russo perché adoro i miei prof. Facciamo conversazioni (in lingua) molto interessanti e mi piace imparare con loro perché comprendono il mio modo di pensare e i miei obiettivi. Avere davanti allo schermo un volto umano e tessere un legame con la persona che ci insegna crea qualcosa di positivo e potente.

Conosco delle persone che associano il tedesco a degli esercizi noiosi e a delle liste di regole di grammatica da imparare a memoria in classe, con degli esami difficili. Per me imparare il tedesco è un piacere perché lo faccio come voglio! Non dimenticare che il tuo interesse per una lingua è prezioso sul lungo termine, continuare a divertirsi mentre si studia è la chiave per chi impara una lingua. Italki si adatta bene a trovare un professore che corrisponda ai tuoi bisogni. Si ha diritto anche a diverse sessioni prova, vale a dire sessioni di 30 minuti ad un prezzo più basso del resto (da 1 a 8 dollari). Per ogni professore si ha diritto ad una sola sessione di prova, ti consiglio di provarne alcuni prima di scegliere, e di continuare a cercare fino a quando non trovi la persona giusta.

III. Combina l’uso di MosaLingua con Italki per un massimo risultato

Prima di lavorare per MosaLingua, ero come te un fan dell’applicazione (l’utilizzavo e l’utilizzo ancora per lo spagnolo, l’inglese commerciale e il tedesco. Ho anche scaricato il portoghese brasiliano per divertirmi!).

corsi di conversazione 3
Tom, un inglese che combina Italki con MosaLingua. 400 carte imparate e già a suo agio con il francese!

Se ci sono degli strumenti che si differenziano dagli altri nel campo dell’apprendimento delle lingue, per me sono MosaLingua e Italki. Perché? Perché MosaLingua permette di imparare il vocabolario utile e di ricordarselo a lungo termine e Italki fornisce l’altro elemento indispensabile: parlare! Vale a dire usare il vocabolario imparato e impararne di nuovo! Ho consigliato a molti miei studenti di provare il metodo MosaLingua (per l’italiano e per il francese) e quasi tutti l’hanno adottato, perché permetteva loro di prepararsi e di ricordarsi il vocabolario imparato l’ultima lezione. Personalmente, ho creato delle carte per ogni nuova parola tedesca che ho imparato al corso. In più, tutto ciò permette di gestire bene il proprio tempo, una o due ore di corso online a settimana e delle flashcard ogni giorno: non ti porta via troppo tempo e ti dà ottimi risultati!

 

E tu, combini anche tu dei corsi online con Mosalingua? Cosa ne pensi di Italki ? Raccontacelo nei commenti!